Alessandro Marata

marata

Alessandro Marata, Architetto, insegna al Corso di Laurea di Design Industriale dell’Università degli Studi di Bologna. La sua attività di ricerca universitaria è rivolta sia al campo dei linguaggi della rappresentazione e della percezione visiva, che a quello della progettazione bioclimatica e delle tecnologie innovative.

Svolge attività professionale nel campo delle nuove costruzioni, del restauro, degli allestimenti e degli interni. I progetti e le realizzazioni sono orientati al soddisfacimento dei criteri per la sostenibilità ambientale e il contenimento dei consumi energetici.

Ha ottenuto numerosi premi e segnalazioni in concorsi nazionali ed internazionali ed ha partecipato alla  mostra “Architetti italiani under 50” alla Triennale di Milano. Attualmente è Presidente del Dipartimento Ambiente e Sostenibilità del Consiglio Nazionale degli Architetti, componente dell’Osservatorio per il Paesaggio del Mibact, direttore della rivista Point Z.E.R.O.

* * * * * * * * * * *

1338727981407178

Alessandro Marata, Architect and professor at the Degree of Industrial Design of the University of Bologna. His research fields are both “languages of representation and visual perception”, and “bioclimatic design and innovative technologies”.

It works in new construction, renovation and interior. The projects and achievements are geared to meeting the criteria for environmental sustainability and the reduction of energy consumption.

He has been awarded in national and international competitions and has participated in the exhibition “Italian Architects under 50” at the Milan Triennale. He is currently Chair of the Department of Environment and Sustainability of the National Council of Architects, a member of the Observatory for the Landscape Mibact, editor of Point Z.E.R.O.

Annunci

Edifici, maestri di sostenibilità

Edifici, maestri di sostenibilità

Relatore: Alessandro Marata

Dipartimento Ambiente e Sostenibilità – CNAPPC

Abstract: Alcuni edifici, più di altri, sono particolarmente importanti per l’educazione civica del cittadino. Gli edifici pubblici lo sono sicuramente più di quelli privati. Tra gli edifici pubblici le scuole, le biblioteche e i musei (spazi che il futuro cittadino frequenta fin dai primi anni di vita) sono determinanti per la creazione di una corretta consapevolezza sull’importanza dei temi che riguardano lo sviluppo sostenibile (sociale, ambientale ed economico) della società. L’edificio diventa esso stesso testimone e promotore di un corretto approccio allo sviluppo sostenibile.

 * * * * * * * * * * *

1338727981407178

Buildings, teachers of sustainability

Speaker: Alessandro Marata

CNAPPC “Environment and Sustainability” Department

AbstractSome buildings, more than others, are particularly important for the civic education of the citizen. The public buildings are certainly more important. Among the public buildings, schools, libraries and museums (spaces that the future citizen attended since the first years of life) are crucial for the creation of a proper awareness of the importance of issues concerning sustainable development (social, environmental and economic) of society. The building itself becomes a witness and promoter of a correct approach to sustainable development.